Morto Saddam se ne fa un altro!

Ieri l’ex rais Saddam Hussein è stato impiccato da suoi concittadini iracheni. Probabilmente chi pensa di averne trovato più benificio da questa morte è l’immagine di Bush ( anche lui rais, soltanto che americano), che sta aspettando solamente di trovare un altro Saddam.

Non si riuscirà mai a lavare il sangue con il sangue, non si potrà mai cambiare le cose facendo lo stesso di quello che hanno fatto a te! Saddam è morto! Tutto il male che ha fatto è rimasto…………….. e lui è andato via convinto di essere dalla parte buona, fiero e orgoglioso della sua miseria. Doveva vivere, lavorando sodo tutti i giorni, sgobbando come un qualsiasi cittadino iracheno, soffrendo la fame e la povertà come migliaia dei suoi concittadini, doveva piangere i suoi cari e vederli andarsene, proprio come i parenti di migliaia di curdi uccisi. Forse provando sulla sua pelle, quanto le sue azioni sono state miserevoli avrebbe compreso e avrebbe chiesto perdono, a sè, agli altri e all’umanità!

Addio Saddam, speriamo che il trapasso ti abbia fatto comprendere la miseria della tua vita umana!

1 Response so far »

  1. 1

    jutzi said,

    In realtà, sono molteplici le figure individuali e statali attualmente soggette ad un processo di demonizzazione da parte dell’amministrazione Bush.

    A Saddam Hussein va aggiunto il presidente iraniano e la Corea del Nord.

    Nell’immaginario collettivo statunitense esse hanno sostituito il nemico comunista di matrice sovietica.


Comment RSS · TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: