Archive for dicembre, 2006

Morto Saddam se ne fa un altro!

Ieri l’ex rais Saddam Hussein è stato impiccato da suoi concittadini iracheni. Probabilmente chi pensa di averne trovato più benificio da questa morte è l’immagine di Bush ( anche lui rais, soltanto che americano), che sta aspettando solamente di trovare un altro Saddam.

Non si riuscirà mai a lavare il sangue con il sangue, non si potrà mai cambiare le cose facendo lo stesso di quello che hanno fatto a te! Saddam è morto! Tutto il male che ha fatto è rimasto…………….. e lui è andato via convinto di essere dalla parte buona, fiero e orgoglioso della sua miseria. Doveva vivere, lavorando sodo tutti i giorni, sgobbando come un qualsiasi cittadino iracheno, soffrendo la fame e la povertà come migliaia dei suoi concittadini, doveva piangere i suoi cari e vederli andarsene, proprio come i parenti di migliaia di curdi uccisi. Forse provando sulla sua pelle, quanto le sue azioni sono state miserevoli avrebbe compreso e avrebbe chiesto perdono, a sè, agli altri e all’umanità!

Addio Saddam, speriamo che il trapasso ti abbia fatto comprendere la miseria della tua vita umana!

Comments (1) »

Babbo Natale è passato anche in parlamento!

Buone notizie arrivano da Roma: sono state cancellate le illeggittime incentivazioni per la produzione di energia elettrica da fonti non rinnovabili (esempio fra tutti gli inceneritori)!

Finalmente tutti i soldi destinati alle fonti rinnovabili andranno alle fonti rinnovabili (solare, eolico, geotermico, etc.)! I grandi inceneritoristi non avranno più un euro da noi italiani…………………………… però c’è sempre qualche furbacchione che ci mette lo zampino……………………..adesso mi spiego………………………. era stato approvato, al senato e alla camera, di indirizzare le incentivazioni residue a tutti gli inceneritori già realizzati; però pochi giorni fa qualcuno ha cambiato quella parola realizzati con autorizzati…………………. quindi decine di inceneritori in più (un sacco di soldi)! Che ladri!!!!!!!!

Poi hanno fatto un emendamento che annullasse questo cambiamento di parole, però l’emendamento (come scrive un certo Simone Torino sul blog di Franca Rame)entrerà in vigore a Gennaio inoltrato, quindi tuttigli inceneritori autorizzati prenderanno il via dal primo Gennaio avendo diritto all’incentivazione…………………… e poi in base alla legge non è possibile fare una norma retroattiva che danneggi una delle due parti,anzi è possibile ma poi i grandi lobbisti degli inceneritori e delle fonti non rinnovabili potrebbero far causa allo Stato, perchè quei soldi spettavano loro di diritto, in base alla legge finanziaria approvata!

Che storia………………..in Parlamento è tutto più complesso di quello che è in realtà! Continuiamo a fare i cittadini e a testimoniare coscienza…………….forse solo così l’Italia si risolleverà dal fango!

Comments (1) »

Eccomi tornato dalle vacanze di Natale!

Dopo una lunga assenza eccomi di nuovo qua! Ho passato delle vacanze meravigliose all’insegna dell’amore con Valeria (la mia dolce metà), e insieme abbiamo passato un Natale stupendo. Grazie!

Ok………. dopo questo vi volevo segnalare l’instancabile lavoro di Franca Rame sulla denuncia degli sprechi nel nostro Parlamento………………. Franca devo dire che stai facendo proprio un ottimo lavoro……………………. quello che dovrebbero fare tutti lì, ma che solo Di Pietro e pochi altri fanno veramente. Grazie per il servizio che ci rendete, con persone come voi l’Italia ha ancora speranza!!!!!!!

Questo è l’ultimo articolo che Franca ha pubblicato sul suo blog (molto interessante):

Il Parlamento, sensato o spendaccione, è sovrano
di Sergio Rizzo

-750 mila euro per sostituire arredi definiti «non ergonomici”.
-38 milioni affitti
-2.500.000 facchinaggio
-Camera: 360 mila euro bollette acqua
-Senato (compresi misteriosi “approntamenti dei servizi anti-incendio”) 400 mila
-consumo, camera e senato: 650 mila metri cubi d’acqua.
-Sottopassaggio da Montecitorio a palazzo Theodoli (5 passi di distanza) su via del Corso. Stanziamento previsto: 5 milioni 220 mila euro (un milione a passo).
-1948 Camera e Senato occupavano 4 edifici
2006 circa 30 edifici.
-ogni volta che un gruppo parlamentare, una commissione o un singolo senatore cambia stanza, costano per “facchinaggio” un milione e 275 mila euro, con un aumento di 45 mila euro rispetto al 2005.
-Appartamenti:
presidente Senato-
presidente Camera
otto vicepresidenti delle due aule parlamentari.
Questori beneficiano di un appartamento e di un ufficio
Ex presidente camera:
Pierferdinando Casini, si è sistemato nel punto più panoramico del palazzo, una specie di superattico extra-lusso.
(ndr. Attenzione: tutti gli ex hanno appartamenti, uffici, compresa la Pivetti. Darò notizie precise)
-palazzo Marini: affitti 32 milioni e 585 mila euro destinati a salire l’anno prossimo di altri 1,3, più manutenzioni ordinarie: 13,5 milioni. (qualche anno fa gli Uffici erano 575)
-Palazzo Madama (più palazzo “Carpegna”, “Giustiniani”, “Cenci” ad uso gratuito del Demanio) paga canoni affitti 5 milioni e 750 mila -un paio di anni fa ha comprato un paio di proprietà per 21 milioni e 692 mila euro.
-Prodi, appena arrivato a Palazzo Chigi, rimesso a nuovo da Berlusconi si è ritrovato un conto da pagare. Una delibera del Cipe del 29 marzo (dieci giorni prima del voto) che stanzia 69 milioni 668 mila euro per i restauri di alcuni palazzi.
-Tra i quali 10 milioni del palazzetto Largo Toniolo
-18 milioni e 581 mila Piazza della Minerva
-20 milioni e 865 mila euro per la manutenzione straordinaria di Vicolo Valdina…
-dopo che la destra aveva rosicchiato un mucchio di euro perfino dall’8 per mille destinato ai poveri del mondo per tappare tra l’altro un buco Alitalia (vergogna!), la maggioranza di sinistra ha fatto un piano triennale per la Camera che prevede di spendere 2 milioni 520 mila euro per “rinnovamento ascensori” (168 mila euro per ogni palazzo),
6 milioni per “rifacimento impianti di condizionamento”, 870 mila euro per “smaltimento dei rifiuti speciali” (ulteriore conferma che Montecitorio c’è talora qualcosa di tossico),
180.000 per “dispositivi di protezione individuale” (cioè? Boh…),
3 milioni e passa per la “riqualificazione degli ambienti delle commissioni parlamentari e del palazzo dei Gruppi”
-750 mila euro per la “sostituzione di arredi non ergonomici”.

E di sprechi ce ne sono molti e molti altri………………………….. anch’io nè ho uno da denunciare, ma sto aspettando il momento giusto!!!!!!!!!!!!!!

A presto!

Comments (1) »

Gli Auguri di Grillo!

Grazie Beppe anche a te auguro un felice natale e che sia una natale di rinascita…………………….e di reset!

AUGURI a tutti voi che leggete questo blog e anche a tutti quelli che non lo leggono!

Comments (2) »

Mettiamo fine alle guerre!

Non ci sono vinti e vincitori…………………… QUI ABBAIMO TUTTI PERSO!

Leave a comment »

U.S. Army or U. Ar my S…adness

Questa purtroppo è la democrazia che l’esercito americano vuole portare in Iraq!

Leave a comment »

Vajont……….la verità che non conoscevo!

 

Ho appena finito di vedere lo spettacolo di Marco Paolini sulla tragedia del vajont………………un mio consiglio guardatevelo ( basta scrivere su google video Marco Paolini e vi apparirà il suo spettacolo diviso in due filmati)!

Non vi voglio anticipare niente, è uno spettacolo che va visto, ascoltato e vissuto………………..sentirete l’emozione dell’acqua sulla vostra pelle, avrete la sensazione di vivere quei giorni, quei momenti, quelle sensazioni………………………e vi potrete rendere conto di quanto l’incoscienza non paga mai!

Grazie Marco Paolini!

Comments (1) »